Storia

 

 

Il primo Gruppo di Consulenza per la Tecnologia dei Materiali Compositi Avanzati

 

L’attuale Nuova Tepco Compositi Consulting & Technology Group deriva dalla Tepco creata all’inizio degli anni ’80 da Ignazio Crivelli Visconti e Gino Nicolais nel momento in cui si iniziava a sentire la necessità di poter contare su esperti nel campo delle tecnologie, progettazione ed applicazioni dei Materiali Compositi, da poco apparsi sulla scena di interesse industriale, e noti come sviluppo innovativo dei Materiali Polimerici.
La Tepco si fondava sulla esperienza scientifica e tecnica dei promotori che già all’epoca erano considerati esperti di livello internazionale universitario ed industriale nel settore delle Tecnologie dei Materiali Compositi, in particolare con uso di  fibre di carbonio, fibre di vetro, fibre aramidiche.

Sotto la guida del Prof. Crivelli Visconti la Tepco ha da allora con continuità operato, in stretta collaborazione con l’Università di Napoli Federico II, in tutti le direzioni fondamentali e strategiche per lo sviluppo e l’uso industriale ponderato dei Materiali Compositi a matrice termoindurente o termoplastica in  produzioni industriali, e cioè nei settori in cui l'uso di fibre di carbonio, fibre di vetro, fibre aramidiche, fibre di basalto sono di importanza particolarmente sentita:



- Tecnologie di fabbricazione
- Metodi e criteri di Progettazione
- Testing distruttivi e non distruttivi
- Prototipazione e linee di Applicazioni Industriali
- Formazione teorica e sperimentale

storia